Condizioni generali e spedizione

Sezione I – Parte Generale

Agli effetti delle presenti Condizioni Generali si intende per:
ALFABOOK: ALFABOOK S.r.l. con Socio Unico Olivetti S.p.A., Sede legale Corso Vittorio Emanuele II, nr. 83, 10128, TORINO (TO), Cod. Fisc., P.IVA e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Torino 10302410013, R.E.A. N.1121584, PEC: ALFABOOK@legalmail.it.
APN: Access Point Name è il punto di accesso della rete radiomobile per consentire il trasferimento dei dati delle SIM M2M.
Apparato/i: si intende l’apparato (es. PC, Tablet, Lavagne digitali, etc..) che integra l’hardware ed il software di base e/o applicativo di proprietà di ALFABOOK e/o dei suoi danti causa le cui caratteristiche tecniche sono riportate nel Documento Tecnico allegato all’Offerta/Proposta Commerciale.
Cliente/Richiedente: la persona fisica o giuridica, pubblica o privata, che richiede la fornitura del Prodotto per assolvere ad esigenze legate all’ambito della propria attività imprenditoriale o professionale ovvero di impresa, arte o professione ovvero istituzionale.
Codice: codice seriale di 32 cifre necessario per identificare univocamente l’Apparato.
Contratto: il contratto concluso tra ALFABOOK ed il Cliente avente ad oggetto la vendita e, laddove previsto, la manutenzione, di apparati e/o prodotti, costituito dalla Offerta/Profilo Commerciale, Richiesta di Attivazione, dalle Condizioni Generali di vendita e manutenzione, dalle Condizioni Generali del Servizio e dai suoi allegati (es.: Documento Tecnico, Specifiche Tecniche, etc…), che insieme lo costituiscono;
Credenziali di Accesso: la coppia del codice di identificazione cliente (User-Id) e parola chiave (Password) eventualmente fornita da ALFABOOK per accedere e/o installare specifiche funzionalità o componenti del Prodotto;
Documento Tecnico: il documento che contiene la descrizione dettagliata delle specifiche tecniche del Prodotto eventualmente allegato all’Offerta/Profilo Commerciale.
Microninja OS: L’insieme dei software distribuiti da Alfabook per l’utilizzo sui Sistemi Autorizzati, composto da software di proprietà di Alfabook e software Open Source.
Offerta e/o Profilo Commerciale: termini e condizioni di fornitura del Prodotto ivi incluse le condizioni tecniche ed economiche.
Piattaforma: l’infrastruttura tecnica che consente l’erogazione del Servizio Scuolabook Network accessibile attraverso il Portale.
Portale: l’interfaccia web accessibile con specifiche Credenziali di Accesso, per la fruizione del Servizio da parte del Cliente.
Proposta/Richiesta di Attivazione: il modulo sottoscritto dal Cliente, con cui lo stesso richiede di acquistare il prodotto/Apparato.
Referente Tecnico del Servizio: figura professionale interna all’organizzazione imprenditoriale del Cliente individuata e delegata dal Cliente stesso ad intrattenere i rapporti con ALFABOOK relativamente al Servizio.
Rete: sistema di telecomunicazioni radiomobili, fisse o capillary network che consentono la trasmissione dei dati.
Servizi di Rete: le funzionalità della Rete di trasmissione dati su tutte le tecnologie disponibili, incluse quelle radio per consentire la connessione delle SIM M2M con la Piattaforma, ove tecnicamente possibile, anche in roaming internazionale.
Servizio: Servizi/Materiali/Prodotti per la didattica digitale erogati da ALFABOOK gratuitamente o a pagamento tramite Il sito internet www.microninja.me. per la fruizione on line dei medesimi Servizi/Materiali.
Telecom: Telecom Italia S.p.A., con sede in Milano, Via Gaetano Negri 1, C.F., P.IVA e numero d’iscrizione al Registro delle Imprese di Milano 00488410010 e al Registro A.E.E. IT08020000000799; Casella PEC: telecomitalia@pec.telecomitalia.it
Uso Consentito: un utilizzo del Prodotto compatibile con le Condizioni di Utilizzo sottoscritte dal Cliente riportate nelle presenti Condizioni Generali.

ART. 1. Documenti Applicabili
Le presenti Condizioni Generali si applicano al rapporto contrattuale tra ALFABOOK e il Richiedente relativo alla vendita di Apparati, fatto salvo quanto convenuto specificamente tra le Parti nella Richiesta di Attivazione e nelle Condizioni Generali di Contratto del Servizio. Per poter concludere l’acquisto di Apparati, il Cliente deve sottoscrivere la Richiesta di Attivazione, con allegate le presenti Condizioni Generali di Vendita. In caso di contestazioni o di discordanza tra le Condizioni Generali e i termini specificamente convenuti tra le Parti, si farà riferimento ai seguenti documenti:
– Richiesta di Attivazione
– Profilo/Offerta Commerciale
– Condizioni Generali di Vendita Prodotti/Apparati.

ART. 2. Oggetto del Contratto
Le presenti Condizioni Generali hanno come oggetto la vendita degli Apparati indicati nella Richiesta di Attivazione.
Il Richiedente acquista gli Apparati e, laddove lo richieda, il servizio di installazione ed estensione della garanzia, il supporto da remoto e/o on site, dei quali si potrà avvalere solo nell’ambito dell’esercizio della propria attività imprenditoriale e/o professionale. Tali servizi saranno quotati a parte qualora non inclusi nelle Offerte/Profili commerciali.
Il Contratto di acquisto degli Apparati si perfeziona con l’accettazione da parte di ALFABOOK della Richiesta di Attivazione sottoscritta dal Cliente, accettazione che potrà avvenire per iscritto o direttamente mediante la consegna degli Apparati al Richiedente, fatti salvi i casi di ritardo o mancata consegna imputabili allo stesso di cui ai successivi Art. 3.5 e Art. 4.
Fatti salvi i limiti inderogabili di legge, ALFABOOK non risponde dei danni diretti ed indiretti ivi compresa la perdita di profitti subiti o del mancato uso dei Prodotti/Apparati.

ART. 3. Consegna ed Installazione. Chiavi di Accesso
Salvo quanto eventualmente diversamente previsto nella Richiesta di Attivazione, gli Apparati verranno consegnati al Richiedente, o a persona da lui autorizzata per iscritto, presso il luogo o i luoghi indicati nella Richiesta di Attivazione; ALFABOOK – allo scopo di acquisire anche nell’interesse del Cliente certezza sulla sua identità – avrà la facoltà di subordinare la consegna dell’Apparato alla consegna di una copia del documento di identità in corso di validità del Richiedente al vettore che, in nome e per conto di ALFABOOK, effettuerà la consegna dell’Apparato acquistato. La consegna degli Apparati avverrà a cura di ALFABOOK. Sono a carico del Richiedente le eventuali spese ed indennità correlate a ritardi nella presa in consegna.
ALFABOOK si riserva di consegnare al Richiedente, in caso di esaurimento del Prodotto/Apparato prescelto nella Richiesta di Attivazione o incluso in specifiche offerte, un Prodotto/Apparato di caratteristiche tecniche uguali o superiori senza alcuna modifica del corrispettivo pattuito.
Laddove il Cliente richieda attività di installazione degli Apparati, gli stessi verranno installati e resi pronti per l’uso da ALFABOOK, ovvero da altra ditta da essa incaricata, nei luoghi e nei termini indicati nella Richiesta di Attivazione. I locali destinati all’installazione dovranno essere predisposti ed attrezzati a cura e spese del Richiedente, in conformità alla natura degli Apparati ed alle specifiche fornite da ALFABOOK, in tempo utile rispetto alla data prevista di installazione. In particolare sarà cura del Richiedente provvedere alla alimentazione ed alla relativa messa a terra secondo le normative vigenti e assicurarne il corretto funzionamento per tutta la durata del Contratto. Sono inoltre a carico del Richiedente le eventuali predisposizioni che si rendessero necessarie per l’accesso ai locali/aree di installazione ovvero le maggiori spese, sulla base di quanto concordato nella Richiesta di Attivazione, nel caso di consegne in luoghi non raggiungibili con i normali mezzi di trasporto.
Le conseguenze di eventuali ritardi nell’installazione e/o funzionamento degli Apparati dovute a non conformità dei locali e delle relative attrezzature, saranno a carico del Richiedente.
Il Richiedente è responsabile del ritardo e/o della mancata consegna degli Apparati per cause a lui imputabili e solleva ALFABOOK da ogni responsabilità al riguardo, fatta salva la facoltà per ALFABOOK di risolvere il Contratto ai sensi del successivo Art. 14.1.
Il Richiedente si obbliga al rispetto della normativa in materia di sicurezza sul lavoro e a dichiarare la presenza di rischi specifici ai sensi 81/08, e successive modifiche ed integrazioni, ed a fornire copia dei regolamenti e delle procedure interne approntati, con particolare riferimento alla disposizione delle sedi, locali, ambienti ed aree ed ai rischi connessi unitamente al documento informativo generale in materia di direttive, procedure e raccomandazioni a tutela della sicurezza sul lavoro. In particolare, il Cliente si impegna a dichiarare espressamente ad ALFABOOK, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 26, comma 1, lettera b) e comma 3, del D. Lgs n. 81/08, la presenza o meno di eventuali rischi specifici e/o interferenziali nei locali destinati all’installazione degli apparati e le relative misure di prevenzione e di emergenza da adottare.
Il Richiedente si impegna a predisporre ed attuare, nell’ambito della esatta esecuzione della installazione, tutte le misure di sicurezza la salute delle persone, in modo da prevenire ogni possibile situazione di fatto anche potenzialmente lesiva della sicurezza.
ALFABOOK si riserva il diritto di sospendere in qualunque momento le lavorazioni, nel caso in cui rilevi situazioni di potenziale pericolo.

ART. 4. Consegne ed Installazioni frazionate per lotti
Fermo restando quanto disciplinato all’Art. 3, il Richiedente ed ALFABOOK potranno definire nella Richiesta Attivazione un piano delle consegne/installazioni degli Apparati nelle diverse sedi/località secondo una tempistica concordata. Le eventuali variazioni e/o modifiche a detto piano, preventivamente concordate per iscritto, potranno comportare variazioni nei corrispettivi e negli altri termini del Contratto.

ART. 5. Software
ALFABOOK garantisce di avere il diritto di utilizzare i programmi applicativi e software necessari al funzionamento degli Apparati/Prodotti e delle eventuali funzioni svolte dal sistema (di seguito “Software”) e di distribuire le licenze per la concessione dei diritti di utilizzo del Software (di seguito le “Licenze”) al Richiedente nell’ambito del Contratto.
Il Richiedente si impegna ad accettare e rispettare i termini delle Licenze, che definiscono i diritti d’uso, i termini, le condizioni, i limiti di uso del Software, nonché le responsabilità dei licenzianti dei Software. Il Richiedente dichiara di essere a conoscenza del fatto che le Licenze intercorrono unicamente tra il Richiedente e i singoli licenzianti dei Software con esclusione di qualsiasi responsabilità di ALFABOOK e che l’accettazione delle Licenze riportate all’indizirro rizzo www.microninja.me/credits costituisce condizione necessaria alla fornitura dei Prodotti ed all’uso del Software.
Il Richiedente si impegna ad utilizzare i Software esclusivamente secondo le modalità indicate nelle relative Licenze ed esclusivamente per proprio uso personale. Ferma restando la generalità della riserva dei diritti di cui all’Art. 5.4, e quanto previsto dalle Licenze, è fatto espresso divieto al Richiedente di:
copiare o riprodurre i Software in tutto o in parte, eccetto per una sola copia di riserva in forma leggibile dal computer al solo fine di evitarne la perdita in caso di guasti (copia di back-up); tale copia sarà soggetta a questo Contratto e non potrà essere usata che in sostituzione della copia perduta;
modificare, adattare, tradurre, trascodificare, decompilare e disassemblare il Software in tutto o in parte, o di altrimenti sottoporre i Software ad altri processi di analisi del loro codice e della loro struttura logica (c.d. “reverse engineering”), fatto salvo quanto espressamente previsto da norme inderogabili di legge;
cedere, prestare, locare, noleggiare, sublicenziare, vendere, distribuire, mettere a disposizione o altrimenti trasferire i Software, in tutto o in parte, a terzi o consentirne l’uso da parte di terzi;
rimuovere o in qualsiasi modo cancellare dai Software qualsiasi marchio, nome commerciale, indicazione di copyright o altra notazione di riserva di diritti ivi apposta o contenuta, che il Richiedente e è tenuto a riprodurre su eventuali copie, anche parziali, dei Software fatte dal Richiedente, ferme restando le limitazioni del punto che precede;
riprodurre e/o duplicare ovvero consentire la riproduzione e/o la duplicazione, in tutto o in parte, del contenuto dei Software, dei pacchetti e dei programmi applicativi, del manuale uso e di qualsiasi altro stampato di carattere accessorio al fine di cederli o concederli a terzi a qualsiasi titolo, anche gratuito o comunque di consentirne il loro utilizzo.
I Software (tale termine include l’insieme delle istruzioni e dei dati leggibili da computer, la relativa documentazione d’uso, ogni modifica ai Software ed ogni altro documento o materiale relativo ai Software forniti al Richiedente), così come i relativi diritti d’autore e ogni altro diritto di proprietà intellettuale o industriale, sono di proprietà esclusiva di ALFABOOK e/o dei sui danti causa. Fatte salve le Licenze espressamente concesse all’art.5.2 alcun titolo o diritto sui Software o su qualsiasi altro IPR di titolarità di ALFABOOK, di sue Affiliate, di suoi fornitori, di licenzianti di ALFABOOK e/o di suoi danti causa in generale. Il Richiedente riconosce e garantisce il rispetto di qualsiasi IPR di titolarità di ALFABOOK, di sue Affiliate, di suoi fornitori e/o di licenzianti di ALFABOOK, afferente o comunque connesso al contenuto, alla denominazione, all’oggetto della Richiesta di Attivazione, ovvero alla fornitura dell’hardware e del software inclusi nella Richiesta di Attivazione, dei supporti, delle banche dati e di quant’altro connesso alla fornitura e prestazione dello stesso. Ai fini del presente Art. 5 per IPR si intende brevetti, modelli di utilità, modelli ornamentali, diritti d’autore, diritti di know-how, diritti su database e tutti gli altri diritti di proprietà intellettuale o di carattere simile o corrispondente che esistono adesso o in futuro in qualsiasi parte del mondo; per Affiliata di ALFABOOK si intende qualsiasi persona giuridica controllata da, controllante o sottoposta al comune controllo di ALFABOOK; tale controllo essendo esercitato tramite la titolarità, diretta o indiretta, del 50% o più del capitale sociale o dei diritti di voto di tale persona giuridica.

ART. 6. Cessione e Modifiche
Il Richiedente non potrà cedere il presente Contratto neanche a titolo gratuito, parzialmente o totalmente, se non previa autorizzazione scritta da parte di ALFABOOK.
Qualsiasi modifica al Contratto ed agli eventuali allegati, dovrà risultare da atto scritto, sottoscritto dalle Parti.

ART. 7. Trattamento dei dati personali
In relazione alle attività connesse all’esecuzione del presente Contratto, le Parti si conformano, ognuna per quanto di propria competenza, alle disposizioni del Codice Privacy (D.Lgs. 196/03). In particolare, in caso di richiesta di erogazione del servizio di manutenzione, la competente funzione di ALFABOOK (e/o la ditta dalla stessa incaricata), si impegna sin da ora accettare la nomina a Responsabile del trattamento connesso a tale servizio di manutenzione.

ART. 8. Clausola fiscale
Le Parti dichiarano che le operazioni relative al Contratto sono soggette ad IVA a carico del Richiedente, ove previsto dalla legge. Ogni onere fiscale comunque correlato al Contratto è a carico del Richiedente medesimo, nei casi consentiti dalla legge.

ART. 9. Comunicazioni
Tutte le comunicazioni tra le Parti relative al presente Contratto dovranno essere effettuate con scambio di corrispondenza scritta da indirizzarsi alle destinazioni e/o agli indirizzi email indicati nella Richiesta di Attivazione, fatte salve eventuali diverse modalità di comunicazione previste nel presente Contratto.

ART. 10.Facoltà di subappalto/subfornitura
ALFABOOK per l’esecuzione dell’attività oggetto del Contratto potrà avvalersi di ditte dalla stessa selezionate.
Fatta salva la responsabilità diretta di ALFABOOK nei confronti del Richiedente per l’esecuzione delle attività oggetto del Contratto, per la prestazione delle stesse ALFABOOK si potrà avvalere, ove consentito dalla normativa applicabile, di terzi da essa selezionati.
Nel caso in cui il Richiedente si configuri come soggetto ricadente nell’ambito di applicazione del D.Lgs.vo 50/2016 e s.m.i. resta inteso che l’affidamento in subappalto dell’attività oggetto del Contratto avverrà entro i limiti e in ottemperanza delle normative pro tempore vigenti e che nel contratto con il subappaltatore saranno presenti adeguate clausole tese a garantire il rispetto di tutte le previsioni normative vigenti applicabili in materia.

ART. 11. Tracciabilità dei flussi finanziari
Nel caso in cui il Richiedente si configuri come soggetto ricadente nell’ambito di applicazione dell’art.3 della Legge 13 agosto 2010, n.136, resta inteso che:
ALFABOOK assume gli obblighi, ivi previsti, di tracciabilità dei flussi finanziari, applicabili alle prestazioni oggetto del presente Contratto;
il presente Contratto si risolve in tutti i casi in cui le transazioni ad esso relative siano effettuate con modalità diverse da quelle previste dalla suddetta norma per le prestazioni oggetto del presente Contratto.

Sezione II – Condizioni particolari di vendita

ART. 12. Garanzia Apparati
La garanzia per i nuovi prodotti per vizi e/o difetti e/o malfunzionamenti decorre dalla consegna del Prodotto, ha una validità di 2 (due) anni e in caso di beni usati di 1 (uno) anno viene assicurata da ALFABOOK, anche avvalendosi di soggetti terzi da essa incaricati, nell’ambito del territorio italiano. Nello specifico, la garanzia viene prestata da ALFABOOK previo invio dello stesso da parte del Cliente al centro di assistenza indicato dal Servizio Clienti ALFABOOK info@microninja.me pubblicato sul sito www.microninja.me. La garanzia copre gli interventi di riparazione e/o di sostituzione delle componenti del Prodotto che risultano difettose all’esame tecnico disposto dalla stessa ALFABOOK e/o da terzi incaricati.
L’operatività della garanzia è subordinata al fatto che:
– il Prodotto è stato utilizzato e/o custodito in modo corretto;
– il Prodotto non è stato modificato o riparato da terzi non autorizzati da ALFABOOK o danneggiato per cause anche indipendenti da questi ultimi;
– il Cliente ha utilizzato programmi applicativi o software originali consegnanti al momento della vendita.
Nel caso in cui non ricorrono le condizioni di cui al presente punto oppure il Prodotto per il quale il Cliente richiede l’intervento risulta essere perfettamente funzionante, il Cliente deve corrispondere a ALFABOOK l’intero costo dell’intervento su chiamata, definito sulla base del listino in vigore al momento.
Il Cliente è altresì titolare dei diritti previsti dal Titolo III, capo I, Parte IV del D.lgs. n.206/05 (Codice del Consumo) , che la presente garanzia lascia impregiudicati.
Specifiche offerte potranno prevedere condizioni di garanzia più favorevoli al Cliente rispetto a quelle indicate nei precedenti commi.
La garanzia non si applica ai materiali di consumo come batterie, fusibili, o altri materiali ad essi assimilabili.

ART. 13. Prezzo di vendita. Modalità e termini di fatturazione e pagamento
Il Corrispettivo dovuto dal Cliente ad ALFABOOK per l’acquisto degli Apparati è indicato nella Richiesta di Attivazione.
Il prezzo di vendita degli Apparati verrà addebitato in un’unica soluzione o ratealmente secondo quanto indicato nella Richiesta di Attivazione. Il prezzo, in unica soluzione o rateizzato, viene, pagato mediante carta di credito oppure pagato in contrassegno all’atto della consegna. Nel caso di consegna via vettore, il Cliente è inoltre tenuto a versare a ALFABOOK l’ammontare delle spese di spedizione. Tale importo viene addebitato sulla Fattura del Cliente.
La fatturazione sarà effettuata al momento della consegna del Prodotto.
ALFABOOK emetterà apposita fattura attestante la vendita con indicazione di: modello, numero degli Apparati acquistati, costo unitario e costo totale coerentemente con quanto riportato nella Richiesta di Attivazione e nella bolla di consegna.
Nel caso in cui il Richiedente sia una pubblica amministrazione soggetta all’applicazione del DM 55 del 03.04.2013 (Regolamento in materia di emissione, trasmissione e ricevimento della fattura elettronica da applicarsi alle amministrazioni pubbliche ai sensi dell’articolo 1, commi da 209 a 213, della legge 24/12/2007, n.244) lo stesso dovrà fornire ad ALFABOOK il Codice Ufficio di destinazione delle fatture elettroniche ivi previsto e Codice Identificativo di Gara (CIG)
Qualora sia convenuta una consegna frazionata per lotti degli Apparati, la fattura sarà emessa nei termini indicati al precedente Art. 13.3 a seguito dell’avvenuta consegna/installazione di ciascun lotto di Apparati.
In caso di pagamento rateale, l’importo fatturato ai sensi dell’Art. 13.3 dovrà essere liquidato dal Cliente in rate mensili secondo il piano di consegna concordato. Inoltre è possibile procedere all’acquisto di un ulteriore prodotto solo se, in caso di precedente acquisto rateizzato, i relativi pagamenti siano stati conclusi positivamente.
In caso di ritardo nel pagamento delle fatture in cui è addebitato il prezzo dell’Apparato/Prodotto, il Richiedente riceverà apposito avviso scritto anche via fax, via sms, via e-mail e/o telefonico.
Decorsi 15 giorni dalla ricezione del suddetto avviso, in assenza del pagamento ALFABOOK si riserva il diritto di risolvere il Contratto ai sensi e per gli effetti dell’art. 1456 c.c..
In caso di ritardo nei pagamenti delle fatture, ALFABOOK si riserva altresì il diritto di applicare al Richiedente, per ogni giorno di ritardo, gli interessi moratori su base annua pari al tasso di interesse BCE (stabilito semestralmente e pubblicato con comunicazione del Ministero dell’Economia e della Finanza sulla gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana) più le maggiorazioni previste dal D.Lgs.231/2001 e s.m.i. sull’importo non pagato o pagato in ritardo.
Nel caso in cui il Richiedente debba corrispondere i suddetti interessi moratori maturati, questi verranno recuperati mediante l’emissione della fattura emessa fuori campo IVA (articolo 15 DPR n. 633/72 e succ. mod.) da parte di ALFABOOK che dovrà essere saldata fino all’esatto ammontare maturato entro 30 giorni dalla data di emissione della fattura stessa.
Al fine di assicurare il pieno adempimento degli obblighi assunti nei confronti di ALFABOOK, il Richiedente, intestatario di più contratti, autorizza ALFABOOK a rivalersi delle somme insolute relative al presente Contratto, su qualsiasi altro Contratto vigente tra il Richiedente, e ALFABOOK anche relativo a prodotti disciplinati dalle presenti condizioni generali e/o relativo a prodotti/servizi disciplinati da altre condizioni generali; a tal fine il Richiedente, acconsente altresì ad eventuali compensazioni da parte di ALFABOOK tra gli insoluti del Richiedente di cui al presente Contratto ed eventuali crediti del Richiedente nei confronti di ALFABOOK relativi a qualsiasi altro contratto tra di essi vigente.

ART. 14. Risoluzione del Contratto di Vendita
ALFABOOK si riserva la facoltà di risolvere di diritto il Contratto di Vendita, ai sensi e per gli effetti dell’articolo 1456 c.c., mediante comunicazione scritta, nel caso in cui il Richiedente non adempia anche ad una sola delle seguenti obbligazioni:
mancate e/o incomplete e/o non corrette dichiarazioni relative alla presenza di rischi specifici nei locali così come previsto nella Richiesta di Attivazione;
mancata o non corretta predisposizione dei locali (Art. 3.3);
ritardo o mancata consegna per cause imputabili al Richiedente (Art. 3.5);
ritardo o mancata consegna per cause imputabili al Richiedente in caso di consegna frazionata per lotti (Art. 3.8);
cessione non autorizzata del Contratto (Art. 6);
ritardato o mancato pagamento del prezzo di acquisto (Art.13.8).
In caso di risoluzione del Contratto di Vendita sia con pagamento in soluzione unica che rateale, ALFABOOK, fatto salvo quanto previsto al precedente Art. 13.8, avrà facoltà di trattenere a titolo di indennizzo gli importi eventualmente già versati dal Richiedente a titolo di anticipo sul prezzo di acquisto degli Apparati e/o di pagamento rateale, oltre a richiedere le eventuali quote e/o rate residue da corrispondere in un’unica soluzione, fermo restando il diritto di ALFABOOK ad ogni eventuale ulteriore risarcimento.

ART. 15. Furto e smarrimento
In caso di furto e/o smarrimento degli Apparati/Prodotti oggetto del Contratto prima dell’integrale pagamento del prezzo di acquisto il Richiedente sarà comunque tenuto al pagamento dell’intero prezzo di acquisto del Prodotto/Apparato smarrito/rubato.

ART. 16. Prestazioni escluse
Sono a carico del Richiedente le opere e gli interventi accessori tra i quali a titolo esemplificativo tutti gli eventuali interventi e/o interventi di predisposizione, adeguamento e ripristino di opere murarie, nonché tutti gli interventi e/o opere relativi ai dispositivi per la protezione degli Apparati/Prodotti e degli impianti, anche nel caso in cui tali interventi e/o opere siano stati espressamente richiesti da ALFABOOK. Tutti gli interventi e/o opere dovranno essere realizzati tenendo conto delle normative vigenti ed in particolare di quanto previsto dalla vigente normativa in materia di sicurezza sui posti di lavoro.

ART. 17. Manleva
Il Cliente riconosce che ALFABOOK non sarà responsabile per la parziale o mancata fruizione del Software dovuta alle limitazioni di servizi o dispositivi forniti al Cliente da terze parti. Inoltre il Cliente si impegna sin da ora a manlevare e tenere indenne ALFABOOK da qualsiasi pretesa avanzata da terzi per eventuali danni diretti e/o indiretti a cose e/o persone, nonché perdite eventualmente subite, quali, ad es. perdita economico-finanziaria, perdita di affari, ricavi e utili, dovuti o comunque connessi al software. ALFABOOK non sarà, inoltre, responsabile per eventuali danni subiti dal Cliente e/o da terzi derivanti dal non corretto utilizzo del Software, secondo le disposizioni previste nelle presenti Condizioni.
ALFABOOK si riserva il diritto di modificare in ogni momento il Software (o loro parti o contenuti), ovvero di sospendere e/o interrompere l’accesso al Software (o loro parti o contenuti). ALFABOOK non sarà responsabile nei confronti del Cliente, né nei confronti di terze parti, se dovesse esercitare tale diritto. Nei limiti di quanto possibile, ALFABOOK avvertirà il Cliente in anticipo di qualsiasi modifica, sospensione o interruzione le quali non avranno effetto sui Servizi che il Cliente abbia già acquistato e/o fruito.

ART. 18. Forza maggiore
Per causa di forza maggiore si intendono i fatti e gli avvenimenti di carattere straordinario, imprevisti ed imprevedibili e comunque fuori il controllo di ALFABOOK, il cui verificarsi non sia dovuto a comportamenti od omissioni a questa imputabili e che è di per sé tale da impedire l’adempimento degli obblighi nascenti dal Contratto.
In particolare resta inteso che, danni e/o malfunzionamenti di qualsiasi natura degli Apparati/Prodotti derivanti da eventi naturali quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, alluvioni, inondazioni, fulmini, incendi ed altre calamità naturali, non comporteranno alcun obbligo di riparazione/sostituzione gratuita a carico di ALFABOOK.

ART. 19. Durata e Recesso
Fatto salvo quanto eventualmente previsto diversamente nella Richiesta di Attivazione o nel Profilo Commerciale, il Contratto si intende perfezionato al momento dell’accettazione da parte di ALFABOOK della Richiesta di Attivazione.
Il Cliente, in conformità alle disposizioni normative in materia di contratti a distanza e di contratti negoziati fuori dai locali commerciali, può esercitare anche il diritto di recesso nelle forme e modalità previste dagli articoli 52 e seguenti del D.Lgs 206/2005 (Codice del Consumo) entro il termine di 14 (quattordici) giorni dalla data di consegna del Prodotto. Nello specifico, il Cliente deve inviare una comunicazione scritta all’indirizzo www.microninja.me nella quale manifestare espressamente la volontà di recedere dal Contratto e riportare la data di consegna del Prodotto.. Nei successivi 14 (quattordici) giorni dalla data di tale comunicazione, il Cliente deve restituire il Prodotto integro, con gli imballi originali e corredato di tutti gli eventuali accessori tramite spedizione all’indirizzo Alfabook Srl c/o Melopero Srls Via Alessandro Luzio, 30 – 00179 ROMA o consultabile sul sito www.microninja.me I costi della spedizione sono a carico del Cliente. Tutti recapiti utili per l’esercizio del diritto di recesso sono disponibili anche sul sito www.microninja.me.
ALFABOOK rimborsa gli importi già versati dal Cliente entro 14 giorni dalla data di ricezione del Prodotto, utilizzando le medesime modalità di pagamento scelte dal Cliente, salva diversa indicazione riportata sul sito www.microninja.me. Nello specifico, nel caso di pagamento in contrassegno, tramite bonifico bancario; nel caso di pagamento con carta di credito, se l’addebito non è ancora stato effettuato, ALFABOOK richiede alla banca, per il tramite di Banca Sella S.p.A, l’annullamento della transazione; se invece l’addebito è stato già effettuato sulla carta di credito, ALFABOOK richiede lo storno della transazione, ovvero il rimborso direttamente sulla carta di credito.

ART. 20. Divieto di manomissione degli Apparati/Prodotti
Il Richiedente si impegna a non aprire, smontare, o comunque manomettere gli Apparati/Prodotti o parte di esse per eseguire interventi di qualsiasi natura. In tal caso ALFABOOK, fatto salvo quanto previsto agli Art. 3.3 e Art. 16, effettuerà tutti i necessari interventi di ripristino a totale spesa del Richiedente. Il Richiedente si impegna altresì a non rimuovere, cancellare o comunque modificare i contrassegni apposti sugli Apparati.

ART. 21. Modifica delle condizioni economiche e/o contrattuali
ALFABOOK ha facoltà di modificare unilateralmente le condizioni economiche, sia nella tipologia che nella misura e nella struttura dei corrispettivi e degli oneri a carico del Cliente comunque denominati, come anche di variare le condizioni contrattuali e di erogazione/fruizione dei prodotti/servizi, dandone comunicazione al Cliente con almeno 30 giorni di anticipo e assicurando al Cliente, per tale periodo di tempo, il diritto di recesso senza penali né costi di disattivazione. ALFABOOK potrà avvalersi della suddetta facoltà di modificazione unilaterale delle condizioni economiche sulla base della normativa applicabile e in ogni caso potrà avvalersi della facoltà di modificazione unilaterale delle condizioni contrattuali e di erogazione/fruizione dei servizi: i) per esigenze tecniche, gestionali e/o economiche, quali, a titolo esemplificativo, mutamenti delle politiche commerciali e/o mutamenti tecnici delle piattaforme di rete e/o delle strutture di produzione o di commercializzazione; (ii) per mutamento della disciplina normativa e regolamentare di riferimento e/o dei pertinenti orientamenti giurisprudenziali anche connessi a aspetti tecnici e/o gestionali dei servizi forniti; (iii) per mutamenti delle condizioni del mercato che incidano sull’equilibrio economico e/o sui richiamati aspetti tecnici e/o gestionali dei servizi forniti; (iv) per aggiornamenti resi necessari al fine di assicurare il corretto uso dei servizi forniti in relazione a fenomeni abusivi e/o fraudolenti.

ART. 22. Condizioni di spedizione
Gli acquisti verranno consegnati mediante corriere espresso, con servizio Standard e senza avviso di consegna, dal lunedì al venerdì, esclusi festivi e feste nazionali.
Le consegne avvengono nell’arco di 2 giorni lavorativi.
Al momento della consegna sarà necessaria la firma di un adulto maggiore di anni 18. Non saranno effettuate consegne a caselle postali.

Per la consegna della merce è necessaria la presenza del Cliente o di un suo incaricato all’indirizzo del destinatario indicato nell’ordine.
Al momento della consegna della merce da parte del Corriere, il Cliente è tenuto a controllare che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto e che il pacco risulti integro o non alterato. Eventuali danni al pacco e/o ai Prodotti o la mancata corrispondenza del numero dei colli devono essere immediatamente contestati tramite riserva di controllo scritta sulla prova di consegna del Corriere. Una volta firmato il documento del Corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori quanto del pacco consegnato.

CASI DI NON PRESENZA AL MOMENTO DEL PASSAGGIO DEL CORRIERE
Se per motivazioni non dipendenti dalla nostra volontà non foste resi reperibili all’atto della consegna, potrete contattare la sede del corriere della vostra città ed accordarvi per una consegna successiva o il ritiro presso la sede del corriere stesso.

ART. 23. Legge Applicabile e Foro competente
Il presente Contratto è regolato dalla legge italiana.
Per qualsiasi controversia che dovesse sorgere tra il Cliente ed ALFABOOK in merito all’interpretazione e/o all’esecuzione del presente Contratto sarà competente in via esclusiva il Foro di Torino.
***
Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 del codice civile, il Richiedente dichiara di conoscere ed accettare espressamente le clausole delle Condizioni Generali di Vendita Apparati e Prodotti di cui agli Art.2.3, Art. 2.4, Art. 3.4, Art. 3.5, Art. 3.6, Art. 5, Art. 6, Art. 12, Art. 13, Art. 14, Art. 15, Art. 16, Art. 17, Art. 20, Art. 21, Art. 22, Art. 23.