Arduino e Raspberry insieme; il meglio dei due mondi

Arduino e Raspberry sono spesso visti come due mondi che non si possono parlare; oggi impariamo come collegare Arduino e Raspberry e farli lavorare insieme.

Esistono diversi modi per collegare Arduino e Raspberry e farli dialogare; se ben ci pensate collegando i due dispositivi ad una stesse rete è possibile scambiare messaggi tramite protocollo http, come farebbero due computer qualsiasi. Ma Arduino e Raspberry non sono due computer qualsiasi!

Il modo più semplice di mettere in comunicazione Arduino e Raspberry è collegarli tramite un cavo USB; entrambi hanno una porta USB e collegando i due dispositivi con un cavo USB appropriato è possibile stabilire una prima connessione fra i due.

Tuttavia, anche se i due dispositivi sono collegati da un cavo non riescono ancora a comprendersi, perché devono utilizzare una “lingua comune” che entrambi siano in grado di capire e parlare.
Dei due sarà Raspberry ad imparare la lingua di Arduino, ovvero installeremo un pacchetto che permette a Raspberry di parlare con Arduino e di programmarlo.

  1. Passo 1
    Per prima cosa installiamo su Raspberry la IDE per la programmazione di Arduino

    $ sudo apt-get update
    $ sudo apt-get install arduino

    Quando viene chiesto di confermare la installazione dei differenti pacchetti, è sufficiente rispondere con Y, ovvero Yes

    Ora dobbiamo utilizzare uno script particolare che abilita l’utilizzo della porta USB per il dialogo fra i due apparecchi:

    $ wget https://github.com/wyolum/alamode/blob/master/bundles/alamode-setup.tar.gz?raw=true -O alamode-setup.tar.gz
    $ tar -xvzf alamode-setup.tar.gz
    $ cd alamode-setup
    $ sudo ./setup
        

    Ora è necessario riavviare Raspberry Pi.

  2. Passo 2
    È venuto il momento di collegare Raspberry Pi e Arduino con il cavo USB; una volta collegato lanciamo il programma Arduino IDE dal menu.Avviata la Arduino IDE è possibile scegliere il tipo di Arduino che è stato appena collegato dal menu Tools > Board. Selezioniamo nel nostro caso Arduino Uno.Dobbiamo inoltre indicare la porta che utilizzeremo per il dialogo fra i due dispositivi; selezioniamo dal menu della Arduino IDE Tools > Serial Port e quindi /dev/ttyACM0

    Ora i due dipositivi possono dialogare correttamente

  3. Passo 3
    Ora che i due dispositivi sono collegati è possibile caricare un programma su Arduino attraverso la Arduino IDE in esecuzione su Raspberry.Come esempio possiamo caricare e lanciare il programma Blink selezionando dal menu di Arduino IDE File > Examples > Blink.Eseguendo il programma si vedrà il LED collegato al pin 13 lampeggiare

This learning resource is provided for free by the Raspberry Pi Foundation under a Creative Commons licence.
Find more at raspberrypi.org/resources and github.com/raspberrypilearning.