Crea sfondi per Scratch con il Flower Generator

Cosa farai

In questo progetto creerai alcuni sfondi per Scratch, a cominciare da un blocco disegna fiori che ti permetterà di disegnare fiori di diverse dimensioni, forme e numeri di petali, che nel loro insieme andranno a formare un disegno.
Il disegno che hai creato potrà essere esportato e lo potrai usare come sfondo per il tuo computer o per il tuo telefono… oppure come sfondo per i futuri progetti che farai con Scratch!

Crea un fiore

  1. Apri Scratch e crea un nuovo progetto.
  2. Seleziona il gatto di Scratch, fai click con il tasto destro del mouse e seleziona cancella. Non ci servirà, perchè creeremo uno sprite appositamente per il nostro progetto.
  3. Fai click sull’icona Disegna un nuovo Sprite.
    Adesso creeremo uno sprite a forma di petalo e lo chiameremo fiore.
  4. Nella finestra di disegno, premi il pulsante Converti in vettoriale. Le forme create in questa modalità possono essere ingrandite senza che venga persa qualità.
  5. Seleziona lo strumento Ellisse, fai click sul colore arancione, disegna un’ellisse (sarà il tuo petalo) e riempila di colore arancione con lo strumento secchiello (per farlo seleziona lo strumento secchiello e fai click all’interno dell’ellisse che hai appena disegnato).
  6. Possiamo utilizzare il blocco timbra per disegnare un fiore a partire dallo sprite che abbiamo appena creato.
    Trascina il blocco timbra nella finestra dell’editor dello script. Il tuo sprite è stato clonato; non lo vedi perché nello stage è sovrapposto al precedente. Lo puoi trascinare in una posizione diversa.
    Crea quindi il codice che vedi nella figura seguente per creare un fiore di 6 petali con una rotazione costante:

    Salva il progetto e lancialo facendo click sul blocco di codice che hai scritto.
    Il blocco pulisci cancella tutti i disegni precedentemente creati nello stage quando fai partire il programma.
    Nota come sia rimasto un buco bianco all’interno del fiore. Se vogliamo che venga cancellato, dobbiamo centrare il petalo. Per farlo, seleziona l’etichetta Costumi, fai click sull’icona Definisci il centro del costume e porta il centro della croce esattamente alla base del tuo petalo.

    Salva il progetto e lancialo di nuovo per vedere se il problema è stato risolto.

Crea un blocco per disegnare i fiori

Se vuoi disegnare più fiori, ti conviene creare un blocco con questa funzione.

  1. Seleziona Altri blocchi e premi il pulsante Crea un Blocco.
    Dagli il nome disegna fiore e premi il pulsante Ok.
    Nell’editor dello script apparirà un nuovo blocco Definisci disegna fiore.
  2. Definisci il blocco Definisci disegna fiore aggiungendo il codice che hai usato in precedenza per disegnare il fiore.
  3. Prova a fare click sulla bandierina verde.
    Non è successo nulla! Sì, perché hai definito il blocco disegna fiore ma non hai specificato quando devono essere eseguite le istruzioni che contiene.
  4. Aggiungi dei blocchi per pulire lo stage e fare in modo che venga disegnato un fiore quando si fa click sulla bandierina verde:
  5. Salva e lancia il programma per vedere se tutto funziona correttamente.
  6. Adesso modifica il programma per fargli disegnare un secondo fiore in una posizione differente:

    Salva e lancia il programma per vedere se tutto funziona correttamente.

Personalizza i tuoi fiori

Per il momento i fiori che hai disegnato sono uguali. Facciamo ora in modo che la dimensione, il colore e il numero di petali cambino.

  1. In Scratch puoi usare il blocco porta effetto colore a per cambiare il colore dello sprite. Usiamolo per modificare la definizione del blocco disegna fiore in modo che venga cambiato il colore del fiore.

    Esegui il programma per vedere il risultato.
  2. Fai qualche esperimento: prova a inserire un numero qualsiasi compreso fra 0 e 199 nel blocco porta effetto colore a.

    Al momento tutti i fiori che crei saranno dello stesso colore. Se vuoi che ogni fiore abbia un colore diverso, devi aggiungere un parametro al blocco definisci disegna fiore. Per farlo, fai clic su di esso con il tasto destro del mouse e seleziona Modifica:

    Nella finestra che si apre, fai clic su Opzioni, quindi su Aggiungi un parametro numerico, e dagli il nome colore:

    Fai clic su Ok: ilparametro colore apparirà nel blocco definisci disegna fiore e lo potrai trascinare dove ti serve… nel nostro esempio, all’interno del blocco porta effetto colore a al posto prima occupato dal valore 155. Dovresti aver ottenuto un codice simile a quello nella figura seguente:

    Il blocco disegna fiore adesso presenta un attributo. Inserisci un numero qualsiasi compreso fra 0 e 200 ed esegui il programma:

  3. In modo analogo puoi anche creare fiori di dimensioni diverse. Ti basta creare un nuovo parametro dimensioni nel blocco blocco definisci disegna fiore. Lo potrai poi usare all’interno di un blocco porta dimensione al:

    Se inserisci i valori 150 e 50 nel blocco disegna fiore ed esegui il programma, otterrai un risultato simile a quello mostrato nella figura precedente.
  4. E se volessi cambiare il numero di petali? Dovresti creare un nuovo parametro di nome petali nel blocco definisci disegna fiore da usare nel blocco ruota di 60 gradi insieme all’operatore divisione.
    Scrivi 360 nello spazio a sinistra (360 sono i gradi del cerchio) e trascina petali nello spazio di destra.
    Inserisci quindi petali anche all’interno del blocco ripeti 6 volte: in questo modo il loop verrà ripetuto per un numero di volte uguale al numero di petali che hai deciso di creare.
    Inserisci il numero di petali che vuoi creare nei blocchi disegna fiore, esegui il programma e vedi se tutto funziona correttamente:

    Ora sostituisci il blocco quando si clicca su con un blocco quando si preme il tasto; in questo modo puoi associare la generazione di fiori diversi alla pressione dei diversi tasti della tastiera:

Esercizio: Crea il design del tuo fiore

Saresti in grado di usare il blocco disegna fiore più volte per creare un fiore con un design interessante?
Nell’esempio che segue sono stati creati due fiori nello stesso punto:

Salva lo stage come immagine

Una volta che hai creato un pattern che ti piace, lo puoi salvare per utilizzarlo in un altro progetto di Scratch, come salvaschermo, o in un sito web.
Per salvare il tuo lavoro, fai clic nello stage con il tasto destro del mouse e seleziona save picture of stage.

Esercizio: Generazione casuale di fiori

Nell’esempio che segue abbiamo aggiunto un blocco di codice che viene eseguito quando si preme il tasto r. Cosa pensi che faccia?

Prova a copiare il codice e esegui il programma premendo il tasto r.
Otterrai qualcosa di simile a:

Eri riuscito a capirlo?

Saresti in grado di modificare il programma per personalizzare il generatore casuale di fiori e fargli creare altri tipi di sfondi per Scratch?
Ovviamente puoi usare il blocco numero a caso anche per variare la dimensione del fiore e il numero dei suoi petali.

Esercizio: Un pattern di fiori

Puoi utilizzare il blocco disegna fiore anche per creare un pattern.

  1. Per prima cosa, crea un fiore o una combinazioni di più fiori che ti piacciano. Nella figuara seguente puoi vedere un esempio:
  2. Ora ripeti la creazione di questo fiore in modo da riempire tutta la riga. Un esempio è visibile nella figura seguente:

    Potresti aver bisogno di un numero di ripetizioni e un valore di variazione di x differente: dipende dalla dimensione dei tuoi fiori! Fai qualche prova per determinare i valori che funzionona correttamente.
  3. Ora, ripeti la creazione di questa riga nelle righe successive. In figura puoi vedere un esempio del codice e il risultato che crea:

  4. I fiori vengono creati lentamente?
    Se vuoi aumentare la velocità di creazione, fai clic con il tasto destro del mouse sul blocco disegna fiore. Nella finestra di dialogo che appare, fai clic sul menu a tendina opzioni, spunta la casella Esegui senza aggiornamento dello schermo e premi ok.
    Prova a lanciare il programma.
    Ora è molto più veloce!
  5. Puoi cambiare anche il colore dello Stage. Fai clic sull’icona Disegna un nuovo sfondo e crea un nuovo sfondo arancione usando lo strumento secchiello (fai clic su secchiello, quindi sul quadratino arancione nella palette colori, e quindi in un punto qualsiasi dello sfondo).
    Ora puoi usare il blocco porta effetto colore a per modificare il colore dello sfondo. Nell’esempio abbiamo fatto in modo che il colore dello sfondo venga cambiato sempre premendo il tasto p (lo stesso tasto che abbiamo associato alla generazione del pattern):

E’ stato facile, non è vero? Potrai creare altri sfondi per Scratch utilizzando questo metodo, cambiando soltanto le forme geometriche che andranno a ripetersi nella schermata. Buon lavoro!


This learning resource is provided for free by the Raspberry Pi Foundation under a Creative Commons licence.
Find more at raspberrypi.org/resources and github.com/raspberrypilearning.